NORTHELL

Uno spettacolo di commedia dell'arte pensato per creare la prima maschera cittadina. Vieni in piazza e partecipa anche tu!

Intrecciando le antiche leggende delle Dolomiti si racconta la storia di origine di un personaggio-maschera, il Northell, un giovane minatore che diventa demone per salvare la sua innamorata Delibana dalla prigione nella mitica miniera di Auramen. Aiutato da un giovane diacono guerriero, da Arlecchino - re di tutte le maschere - e dai demoni, formerà un corteo di “caccia selvaggia” che, di paese in paese, punirà l’avarizia, l’egoismo e la sopraffazione in difesa dei più deboli.

Con Salvatore Cutrì, Thomas Rizzoli, Emilia Piz, Rossana Mantese, Matteo Campagnol
regia Michele Modesto Casarin
drammaturgia Marco Gnaccolini
costumista Elena Beccaro

02.07 ore 19.00 Piazza Matteotti*

04.07 ore 19.00 Piazza Anita Pichler*

06.07 ore 19.00 Piazza Angela Nikoletti*

10.07 ore 19.00 Piazza della Mostra - Data unica

12.07 ore 19.00 Piazza Maria Montessori*

14.07 ore 21.00 Parco delle Semirurali**

* in caso di pioggia si terrà il giorno successivo
** In caso di pioggia si terrà al Teatro Cristallo.

Biglietti - www.teatrocristallo.it/spettacoli
Intero: 5 €
Ridotto under 12: 2.50 €

13/14

04

Centro giovani
Cristallo Young,
via Dalmazia 30
Bolzano

TI CONOSCO MASCHERINA?

Laboratorio creativo sulla maschera per bambini dagli 8 ai 10 anni
A cura del MUSEO INTERNAZIONALE DELLA MASCHERA SARTORI


Presentazione del Museo Sartori e illustrazione di una piccola raccolta di maschere della collezione museale allestita nello spazio del Centro giovani Cristallo Young.
Laboratorio creativo:
I bambini e le bambine impareranno, attraverso il gioco teatrale, le espressioni che sono alla base delle forme e delle linee geometriche delle maschere:
- Cerchio / linee tonde quindi sorriso
- Quadrato / linee dritte quindi severità
- Triangolo punta in alto—linee verso il basso esterne quindi tristezza
- Triangolo punta in basso—linee verso il basso interne quindi rabbia.
Libera costruzione di una maschera bidimensionale individuale ideata e creata dai bambini e dalle bambine con l’utilizzo di diversi materiali e colori.
Azioni e gesti: suoni e parole associate alla maschera realizzata nel corso del laboratorio.

Il laboratorio ha una durata di 3 ore, si può scegliere tra 3 turni:
mercoledì 13/04/2022

1. turno: 14.30-17.30
giovedì 14/04/2022
2. turno: 9.30-12.30
3. turno: 14.30-17.30

I genitori e i nonni posso essere presenti come uditori.
Quota di partecipazione € 10 per contributo materiali
Per info e iscrizioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.lamascheradibolzano.com

01.03

Ore 14:30

Piazza Matteotti

Un trovatello a casa del diavolo

Spettacolo di baracca e burattini per burattinaio solista

di Gigio Brunello

In occasione del lancio del progetto “La maschera di Bolzano” e dei festeggiamenti del Carnevale 2022, piazza Matteotti si anima con lo spettacolo di Burattini dedicato a grandi e piccoli.

In una baracca di meccanismi, suonerie, imbuti per far piovere l’acqua e tendaggi in movimento si svolge la commedia umana. Il Diavolo Alfredo dalle mani fredde, padrone di casa, è innamorato di Colombina, vuole sposarla e Arlecchino dovrebbe aiutarlo nell’impresa. Ma irrompe l’imprevisto, è il burattinaio stesso a comunicarlo al pubblico prima di entrare in baracca: nel mettere i burattini in valigia si è accorto con grande sorpresa che sopra il banco del suo laboratorio c’è un burattino piccolo appena nato. Per non lasciarlo solo lo porterà con sé in tournee adagiandolo in un cestino alle soglie del teatrino dei burattini, la casa del diavolo. Colombina, all’apertura del sipario, scopre il trovatello: come farà a nasconderlo e a proteggerlo proprio in quella casa? Il diavolo intanto si è messo in testa che per eliminare il difetto delle mani fredde deve assolutamente procurarsi un paio di guanti di pelo di coniglio. Ha inizio una girandola di nascondimenti in cui la tenerezza, il coraggio, la pietà e la spietatezza delle teste di legno faranno tanto ricordare noi uomini. Poi verrà il lieto fine.

Genere: burattinaio solista
Durata: 60 minuti circa


Ingresso gratuito solo su prenotazione a questo link

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, funzionali alla navigazione e di supporto a servizi analitici con tecniche di anonimizzazione.